it / de

Testimonianze

Testimonianze

La tua recensione è stata inviata con successo il nostro team. Grazie per la recensione!
Invia il tuo commento su un ordine o sui nostri prodotti e servizi.
Aggiungi Testimonial
Rating:*
Nome:*
E-mail:*
Avatar:
Zugelassene Formate: *.jpg; *.jpeg; *.png; *.gif.
Categoria:
Cittá:
Messaggio:*
 

Filtro

  • Testimonianze ( 132 )
Paolo Caro Egon, dopo vari mesi di utilizzo, dei due Biopol, che ho acquistato (uno per la mia famiglia ed un altro per i miei genitori), posso dire con soddisfazione, che è stato uno dei migliori investimenti che abbia mai fatto. Ora non voglio dilungarmi in benefici fisici (che abbiamo comunque riscontrato), perché soggettivi; ma voglio elencarti tutte quelle cose oggettive che ho notato. Partiamo con la lavastoviglie. Prima dell’inserimento del Biopol al centro della casa, la nostra lavastoviglie (come quella dei miei genitori) consumava, a causa della pessima acqua ricca di calcare, un carico di sale a settimana; ora, grazie al Biopol, il sale nella lavastoviglie dura più di due mesi. Abbiamo notato miglioramenti anche con il riscaldamento. Ovvero prima dell’acquisto del Biopol, avevo impostato sulla caldaia la temperatura dell’acqua calda a 40°C, e questo ci permetteva di avere in uscita dalla doccia, un’acqua ad una temperatura gradevole. Dopo aver messo il Biopol al centro della casa, la temperatura dell’acqua della doccia era arrivata al limite della sopportazione, troppo calda; l’ho dovuta ridurre a 37°C perché a 40 cominciava a scottare. Quindi il Biopol ha aumentato la conducibilità termica dell’acqua, portando conseguentemente anche un risparmio energetico sulla bolletta gas. Nel lavandino della cucina, prima del Biopol, l’uso di prodotti anticalcare era frequente, ora invece basta un panno bagnato con acqua e la polvere bianca (aragonite, non più calcite) si rimuove con facilità. Non abbiamo più decalcificato la macchina del caffe, perché non serve. Ho notato un’interazione del Biopol con i metalli, mi spiego meglio: indosso una catenina d’argento, non la tolgo mai, nemmeno quando faccio la doccia, e prima dell’acquisto del Biopol, questa si anneriva frequentemente nonostante la pulissi settimanalmente, e dopo la pulizia non tornava mai come nuova; da quando abbiamo il Biopol, la catenina è sempre splendente, come fosse stata appena comprata, incredibile! Prima dell’acquisto del Biopol, eravamo soliti andare a riempire vari bottiglioni di vetro da 5 Lt, presso una fontana, la cui acqua, anche se di sorgente (dalla sorgente alla fontana corre su tubature per circa 50 km…), lasciava comunque delle rigature di calcare sulle bottiglie. Ora, da quando abbiamo abbinato al Biopol il filtro DrinkPure Home (senza cartuccia anticalcare), a parte il fatto che la nostra acqua di rubinetto ora sembra veramente un’acqua di sorgente d’alta quota, ma le bottiglie che riempiamo direttamente da casa, non formano più quelle rigature di calcare, come non si forma più calcare nemmeno quando facciamo bollire l’acqua in bricchi o bollitore, ma al suo posto rimane quella polvere bianca che se ne va via con estrema semplicità. Che dire altro… posso dire che dormiamo meglio; che l’aria che respiriamo dentro casa è migliorata, più fresca, evidentemente c’è anche un effetto ionizzante; e che tutto l’inquinamento elettromagnetico, che in contesti normali creerebbe stati di malessere, come, mal di testa ad esempio, ora è pressoché ininfluente.
Administrator:
Postato da , Testimonianze Biopol , Porto San Giorgio (FM)
(5/5
10-11-2021
Maura Bonetti 04/11/2021 Pianoro Gentile Signor Egon, Con piacere le esprimo la mia soddisfazione per i risultati che ottengo nel lavaggio dei miei capi senza detersivi. Uso il modulo di lavaggio Naturalclean che ho acquistato da voi e che mi permette di ottenere ottimi risultati: capi puliti e morbidi. Niente reazioni allergiche (ai detersivi) e niente inquinamento ambientale. Grazie. Maura Bonetti.
Administrator:
Postato da , Testimonianze varie
(5/5
04-11-2021
Giuseppe Golombo Gentile Signor Heiss, come promesso le invio la verifica di efficienza di Biopol da 20 metri: Da sempre nella tazza del wc si formava una patina marrone, sedimento calcareo di un'acqua di circa 40 gradi francesi. Molte volte è stata rimossa, la mia compagna mi diceva che già il giorno dopo ricominciava a risedimentarsi, in maniera tenace. Installato Biopol e aver contemporaneamente rimossa la patina, a tutt'oggi il fondo della tazza è pulito e bianco del suo smalto. Le superfici che compongono l'arredamento della casa, sono così splendenti, al punto tale che ho chiesto se fosse stato cambiato l'apparecchio telefonico tanto mi pareva nuovo. Un'affermazione che mi ha sorpreso da parte della compagna è stata 'mi sento più serena' non afferrando a cosa alludesse, gli ho chiesto a cosa attribuisse ciò, a l'apparecchio mi ha risposto. Da questo posso dedurre che le frequenze disarmoniche date da un'ambiente inquinato, si sono allineate in conformità alle esigenze naturali del vivente. Essere riusciti a rendere l'emissione delle apparecchiature elettroniche amiche anziché nemiche dell'ambiente in cui si vive, meritano il giusto riconoscimento di più persone possibili. Detta, senza secondi fini, questa testimonianza sono a ringraziarvi e augurarvi un proseguimento sempre migliore. Colombo Giuseppe
Administrator:
Postato da , Testimonianze Biopol
(5/5
05-10-2021
Patrizia Zanella Salve, da circa un mese io e mia sorella abbiamo acquistato il Biopol e il filtro x l' acqua, da subito l' acqua è migliorata nel gusto e anche nella limpidezza inoltre la qualità del sonno è migliorata per tutta la famiglia, a me sembra di avere più lucidità mentale e memoria. grazie mille e buona giornata
Administrator:
Postato da , Testimonianze Biopol , VE
(5/5
27-07-2021
Gianbattista Da quando ho messo il Biopol in caso a maggio di quest'anno, la differenza l'ho notata non da subito, ma dopo una settimana in quando l'acqua ???? è più morbida, il calcare intorno alla cornetta doccia ???? non esiste più o se c'è una minima quantità appena visibile che si toglie appena la sfiori. Intorno ai rubinetti non vedo più il giallastro o biancastro del calcare, quando lavo i sanitari rimangono lucidi mentre prima un pó opachi e con aloni vari, nella lavatrice non metto più l'anticalcare (quindi una spesa ed un inquinante in meno). Se, si seguono correttamente le istruzioni dell'uso, tipo la posizione del lato freccia in direzione nord ( lo trovate con la Bussola del cellulare) e fare le prove descritte, funziona correttamente. Consiglio una attesa di una settimana in modo che l'acqua del vostro circuito possa rigenerarsi ed avere il tempo giusto per il cambiamento. Ciaoo Gianbattista da Pavia.
Administrator:
Postato da , Testimonianze Biopol , Pavia
(5/5
26-07-2021